Analisi chimiche dei campioni d’acqua prelevati il 22/3/2002

 

   

Località: Torre d’Oglio (MN)

Stazione di prelievo: Ponte di barche, 100 m a monte, riva sinistra (a 2 m dalla riva)          
Ore: 11.40

Operatori: Classi 3 CA e 3 CB ITIS “Cardano” (PV)

Condizioni meteorologiche: nuvoloso irregolare, con sprazzi di sole, ventoso.  

 

Parametri

 

Valori

Temperatura acqua

(°C)

 

15-15,2

pH

 (unità pH)

 

 

7,73

 

Conducibilità

(mSiemens)

 

561-569 (*)

O2

(% saturazione)

 

  82% 

 

Nitriti
(mg/L N)

 

 

0,045

 

 

Nitrati
(mg/L N)

 

 

4,8

 

 

Ione ammonio

(mg/L N)

 

 

0,16

 

 

Ortofosfati

(mg/L P)

 

 

0,29

 

 

Cloruri

(mg/L)

 

 

15-20

Solfati

 (mg/L)

 

 

50

Trasparenza

(disco Secchi: profondità cm)

 

 

55 (**)

 

(*) Valori determinati da I.T.I.S. “Curie” (MI)

(**)Valori determinati da Dipartimento Genetica Univ. Pavia 

 

Valutazione dei risultati analitici

Ø      Tutti i parametri sono stati determinati direttamente sul campo.

Ø      Non sono state effettuate analisi microbiologiche.

Ø      Si sono confrontati i valori dei parametri analizzati con le Disposizioni sulla tutela delle acque del definite nel Supplemento ordinario alla “Gazzetta Ufficiale” del 20/10/2000, n.246, D.L. 18/08/2000, n.258. 

Per quanto riguarda la Tabella 7 delle Disposizioni citate, le acque si potrebbero classificare di livello 3 per il valore dell’azoto espresso come ione nitrato e ione ammonio, di livello 2 per quanto riguarda l’ossigeno disciolto (altri valori misurati di ossigeno, non riportati in tabella perché non ricontrollati, si collocavano però al livello 3).

Per una valutazione complessiva si dovrebbero misurare anche i valori degli altri parametri considerati come macrodescrittori del livello di inquinamento. L'analisi effettuata con Kit va comunque considerata puramente indicativa: per una migliore accuratezza nei valori si dovrebbero utilizzare tecniche analitiche più complesse.

Torna indietro